Castelli Romani

Tuscolo, i misteri del promontorio meridionale

Una delle facoltà più potenti della mente umana è, indubbiamente, l’evocazione. Evocare, dal latino “chiamare fuori”. O meglio, “chiamare fuori dal passato”. Rendere di nuovo vivo. E se c’è un ambito in cui la capacità evocativa è esercitata in maniera intensa è proprio in relazione ai luoghi. Tornare in un luogo significa rivivere la somma …

Tuscolo, i misteri del promontorio meridionale Leggi altro »

Teatro di Tuscolo

L’Anfiteatro sepolto del Tuscolo e le mura Poligonali

Il Monte Tuscolo è un luogo familiare a tutti coloro che vivono nei Castelli Romani. Una delle mete per eccellenza per pic-nic, passeggiate in compagnia dei propri cani, giri in bicicletta, trekking, barbecue e talvolta teatro di eventi culturali. Il Tuscolo è facilmente raggiungibile in auto e rappresenta, per la maggior parte delle persone, un …

L’Anfiteatro sepolto del Tuscolo e le mura Poligonali Leggi altro »

L’omicidio di Antonietta Longo, la decapitata di Castel Gandolfo

Domenica 10 luglio 1955, ore 15 circa, Castel Gandolfo. L’estate nei Castelli Romani è di una bellezza crudele, oggi come all’ora. Il sole alto scalda il blu del lago Albano, lo sciabordio delle acque è una dolce nenia che echeggia in sottofondo. Antonio Sollazzi, meccanico, e Luigi Barboni, sacrestano, hanno affittato una barca presso il …

L’omicidio di Antonietta Longo, la decapitata di Castel Gandolfo Leggi altro »